11:27 pm - martedì luglio 22, 2014

Composizione dei liquidi per sigarette elettroniche (E-liquid e Basi)

 
Sigarette elettroniche - Sigaretta elettronica migliore - Negozi sigarette elettroniche online - Forum svapo

liquid-300x202

Oggi vorrei parlarvi dei liquidi delle sigarette elettroniche, cosa contengono e come vanno miscelati. Gli E-liquid alimentano la “Esigaretta”, sono come un carburante per un motore e quindi vengono scaldati dalla sigaretta elettronica e trasformati in vapore. I liquidi sono composti principalmente da una “base” aromatizzata, di cui 3 elementi miscelati in diverse percentuali possono modificare alcuni aspetti come la densità del fumo, la fumosità, il retrogusto e l’hit (colpo in gola). H2O: l’acqua distillata rende meno viscoso il liquido dato che gli altri 2 elementi sono densi, quindi l’acqua ha un ruolo importante per diminuire questa densità. Per il liquido viene usata l’acqua distillata in quanto evita di creare incrostazioni sulla resistenza dell’Atomizzatore. Nei mesi più caldi dell’anno la base dell’eliquid diventa meno densa non necessitando dell’aggiunta dell’acqua.

I liquidi contengono il Glicole Propilenico: una sostanza chimica trasparente leggermente dolce, spesso utilizzato in ambito farmaceutico. Questa sostanza ha una tossicità molto bassa, quindi per diventare dannosa si dovrebbe ingerire un enorme quantitativo. Una maggiore quantità del Glicole Propilenico nel liquido enfatizza l’hit (colpo in gola). Un altra sostanza presente nell’eliquid è la Glicerina Vegetale che proviene dagli oli. Questa sostanza viene utilizzata per la lavorazione del sapone ed è presente in sciroppi e creme. Anche in questo caso il sapore è dolce mentre il liquido è denso e trasparente. Un liquido con una dose più alta di Glicerina Vegetale aumenta la fumosità ovvero il retrogusto dolce della base.

Solitamente un liquido viene miscelato in questo modo:

- 50% di Glicole Propilenico
- 40% di Glicerina Vegetale
- 10% di acqua distillata

Quindi questi sono i 3 elementi che compongono l’eliquid, ricordo inoltre che se acquistate queste sostante in farmacia per creare i vostri liquidi dovete accertarvi che abbiano la dicitura FU per l’Italia, USP per gli U.S.A., questo indica la “Purezza Farmaceutica”.

E IL COLPO IN GOLA?

Un eliquid composto da sostanze in percentuali come quelle descritte sopra non darebbe un hit (colpo in gola) soddisfacente ma permetterebbe di percepire solo l’aroma. Ciò che permette di ottenere un hit soddisfacente è la Nicotina Vegetale. Quanto più alta è la sua quantità tanto più si sentirà forte il colpo in gola. Ci sono svapatori che per esere soddisfatti comprano delle Basi di E-liquid con una ben definita percentuale di mg di Nicotina per ml con i conseguenti effetti:

- 6mg/ml di nicotina per lo svapo leggero

- Dai 6 ai 12mg/ml di nicotina per lo svapo medio

- Dai 12 ai 18mg/ml per lo svapo più pesante

E’ anche possibile acquistare dei concentrati di nicotina da diluire dai 18 mg/ml ai 36 mg/ml. Ovviamente nei negozi che vengono eliquid per sigarette elettroniche si possono trovare vari mix di concentrati già pronti e in diversi gusti, evitandovi di fare esperimenti chimici. Ricordate infine che non vi devono essere contatti con la nicotina perche è veleno, una quantità di 60 mg può provocare la morte.

Ti potrebbe interessare:

Filed in: Wiki esigarette

Comments are closed.